in Prodotti in Supporto in Stampa

Per garantirti la miglior esperienza possibile, questo sito Web utilizza cookie di profilazione di terze parti. Fai clic qui per avere informazioni su questi cookie e modificare le impostazioni. Chiudendo questa finestra o continuando a navigare nel sito Web, acconsenti all’utilizzo di questi cookie.

Menu

EPEAT

Gestione dei RAEE, dei Rifiuti di Pile Accumulatori e degli imballaggi

ACER ITALY, ai sensi della normativa italiana in materia (D.lgs 49/2014 e s.m.i. e D.Lgs 188/08 e s.m.i.), si configura come Produttore sia di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), destinate ad utenti domestici e professionali, che di Pile ed Accumulatori (P&A).

La norma prevede che il Produttore organizzi e finanzi la raccolta e la gestione dei relativi rifiuti, secondo il principio di derivazione europea della c.d. “responsabilità estesa del produttore”. ACER ITALY ottempera a questo adempimento attraverso la convenzione con il Consorzio Remedia (www.consorzioremedia.it), Remedia è uno dei principali sistemi collettivi di gestione dei RAEE e dei rifiuti di Pile ed Accumulatori a livello nazionale, senza scopo di lucro, costituito per organizzare e coordinare le fasi di cui il servizio di raccolta e trattamento dei rifiuti in parola si compone. Remedia propone per i propri convenzionati una gestione diretta ed integrata di ogni tipologia di RAEE e RPA offrendo un servizio domestico (b2c) e un servizio professionale (b2b) semplice e trasparente.

ACER ITALY è iscritta al Registro Nazionale dei Produttori di AEE (IT08020000000532) ed al Registro Nazionale dei Produttori di Pile ed Accumulatori (IT09060P00000256).

ACER ITALY si fa carico della gestione dei RAEE domestici in proporzione alla sua quota di mercato; per quanto attiene alla gestione dei RAEE professionali, il detentore ha diritto ad ottenere la gestione gratuita se il bene è stato acquistato dopo il 31/12/2010 oppure in sostituzione di un bene equivalente, avente la stessa funzione, se acquistato anteriormente a questa data.

Acer è iscritta a CONAI, il Consorzio Nazionale Imballaggi. E’ un consorzio privato senza fini di lucro che persegue le finalità di recupero e riciclo dei materiali di imballaggio previste dalla legislazione europea e recepite in Italia attraverso il Decreto Ronchi (ora Dlgs. 152/06).

CONAI è il perno di uno dei sistemi europei più efficaci ed efficienti di recupero e valorizzazione dei materiali di imballaggio basato sul principio della responsabilità condivisa del mondo delle imprese nei confronti dell'ambiente e su un livello di contributi ambientali che è fra i più bassi d'Europa.

CONAI assicura a livello nazionale il raggiungimento degli o biettivi di recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio previsti dalla legge e, attraverso la collaborazione con gli enti locali, assicura lo sviluppo della raccolta differenziata e l'avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio in Italia.

EPEAT (Electronic Product Environmental Assessment Tool) è uno strumento di valutazione delle prestazioni ambientali che ha avuto inizio nel 2003 con un processo di stakeholder convocato dal US Environmental Protection Agency ed è cresciuta fino a diventare il principale marchio di qualità ecologica globale per il settore IT. Il programma EPEAT fornisce una verifica indipendente dai produttori.

I prodotto Acer registrati in EPEAT rispettano determinati criteri obbligatori e facoltativi in merito al ciclo di vita completo del prodotto, dalla progettazione, alla produzione, consumo energetico e smaltimento.

La normativa del sistema EPEAT è la seguente: “IEEE 1680.1™ – 2018 Standard for Environmental and Social Responsibility Assessment of Computers and Displays”.

I prodotti Acer conformi a questa normativa sono registrati sul sito EPEAT a questo link.

www.epeat.net

Di seguito i servizi offerti per i prodotti registrati a EPEAT (IEEE 1680.1 ™ - 2018)

(A) programma smaltimento prodotti (4.6.1.1.) e smaltimento batterie ricaricabili (4.6.2.1.)

Per questo servizio Acer Italy si appoggia al consorzio REMEDIA, il primo consorzio per la gestione eco-sostenibile di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), pile e accumulator (PA) a fine vita.

Per ulteriori informazioni su come riciclare il tuo prodotto di end-of-life, si prega di visitare il sito del consorzio al link:

www.consorzioremedia.it/il-consorzio/

(B) servizio supporto (4.4.1.1.)

Per tutti i prodotti registrati EPEAT, Acer offre la riparazione in garanzia e fuori garanzia per un minimo di 3 anni dalla data della vendita.
Questi servizi possono essere ottenuti attraverso il portale “Riparazione del Prodotto Acer”.

(C) Ricambi (4.4.2.3.)

Al fine di aumentare la vita del prodotto registrato in EPEAT, Acer offre la possibilità di acquistare le parti di ricambio con stesse specifiche tecniche o con specifiche superiori entro 3 anni dalla data di produzione. Di seguito sono riportati alcuni esempi di parti offerti:

a. Tablet: alimentazione elettrica o il cavo di alimentazione

b. Chromebook: alimentazione elettrica o il cavo di alimentazione

c. Computer portatile: dispositivo di archiviazione di massa (in alcuni modelli), memoria, alimentatore o cavo di alimentazione

d. Desktop: cavo di alimentazione, memoria, tastiera o dispositivi di archiviazione di massa

e. Monitor LCD: cavo VGA, alimentatore o cavo di alimentazione

Un elenco dei ricambi disponibili di prodotto può essere ottenuto attraverso il nostro call center sul nostro sito al seguente link:

www.acer.com/ac/it/IT/content/service-contact

Oppure possono essere acquistate contattando il call center di Acer Italia, maggiori dettagli:

www.acer.com/ac/it/IT/content/service-contact

(D) informazioni sulla sostituzione della batteria (4.4.2.4.)

Prodotti registrati EPEAT potrebbero contenere batterie che sono sostituibili una volta che raggiungono la fine della loro vita utile.

Per i prodotti forniti con accessori come telecomandi, tastiere, mouse, ecc., contenenti batterie alcaline (AA, AAA, ecc.), consultare la Guida utente di prodotto per istruzioni su come sostituire le batterie. Batterie alcaline sono disponibili in pronta consegna presso qualsiasi negozio di vendita al dettaglio.

Si prega di smaltire le batterie esaurite in conformità con le leggi locali sullo smaltimento dei rifiuti.

Per le batterie ricaricabili di notebook, tablet, ecc., i servizi di sostituzione della batteria possono essere ottenuti tramite l’apertura di un ticket attraverso il seguente portale